fbpx

Il Trapianto di
Barba & Baffi

Barbe e baffi, che hanno un ruolo importante sull’aspetto degli uomini, non possono far rivitalizzare in modo efficace con l’ausilio dei farmaci o prodotti simili, in loro mancanza o aspetto estremamente sparso.

Barbe e baffi che contribuiscono un’area diversa all’espressione facciale, possono essere danneggiati/mancanti per motivi di malattie cutanee, fattori ambientali, segni di ustione o ferita, oltre ai fattori genetici. Ad oggi, tante persone, che hanno questi tipi di disturbi, preferiscono i trattamenti di trapianto di barba & baffi per poter ottenere risultati efficaci.

Come Si Effettua il Trapianto di Barba & Baffi?

Le operazioni del trapianto di barba e baffi, preferito per poter rendere più vivace e densa la zona priva di peli, identicamente a quello del trapianto di capelli, se dobbiamo spiegare brevemente, si verificano nel trasferimento dei follicoli sani, prelevati dalla zona donatrice (in genere la zona di nuca), sulla zona ricevente che è priva di peli di barba e baffi, attraverso l’uso della tecnica FUE (Follicular Unit Extraction – Estrazione di Unità Follicolari).

Il trapianto di barba e baffi, maggiormente richiesto nel giorno d’oggi, e trattamento che non richiede l’intervento chirurgico, può essere applicato a chiunque maggiore di età 20-22 anni, privo di problemi sanitari.

Fase 1: Anestesia Locale e Rimozione Delle Cellule Staminali

Dopo che le aree riceventi sono predeterminate, a cui vengono trasferite le cellule staminali, l’area del donatore viene stordita per mezzo di micro-aghi o con pomate speciali.

La fase anestetica viene generalmente completata in 2-4 minuti, dopo di che le cellule staminali, insieme al tessuto associato, vengono successivamente ritirate individualmente dall’area donatrice, ma a volte anche in due o più fasci.

Le cellule staminali estratte vengono contate e poste in soluzioni appositamente preparate per essere preparate lì per la fase successiva del trapianto. Questa prima fase dura da 1 a 3 ore circa.

Fase 2 - I Canali Richiesti per il Trapianto Sono Tagliati.

I preparati utilizzati nel trapianto di capelli FUE differiscono in base allo spessore delle cellule staminali prelevate dall’area donatrice, nonché al loro numero e lunghezza.

Nell’area in cui ora devono essere utilizzate le cellule staminali, i canali sono ora tagliati e le cellule staminali introdotte lì.

Questa fase durerà in media da 45 a 90 minuti.

Fase 3 - Il Trapianto di Cellule Staminali:

Dopo una breve pausa, inizia il vero trapianto di capelli. Dalle soluzioni, in cui sono state precedentemente inserite le cellule staminali, si selezionano quelle cellule staminali ritenute idonee, al fine di spostarle nei canali precedentemente fessurati e incorporarle.

Dopo il completamento di questo processo, viene ora utilizzata la cosiddetta terapia PRP (Platelet Rich Plasma – ottenuta dal proprio concentrato di sangue del corpo che rigenera la pelle e stimola la rapida guarigione del tessuto cutaneo).

Questa fase richiederà in media da 2 a 3 ore. In modo che dopo l’operazione nell’area della procedura non si formino formazioni infettive e per stimolare la guarigione della ferita, l’area trattata viene collegata e coperta solo il giorno successivo.

beard transplant